Generatori d'azoto e ossigeno

Generatori azoto

 

Generatori d’azoto a membrana

I generatori d’Azoto “NGM” con separazione a membrana dell’Atlas Copco, rappresentano la soluzione più adatta e semplice per la generazione autonoma di questo gas. Questi generatori NGM infatti, utilizzano una tecnologia innovativa per separare l’aria compressa nei due flussi specifici, dove uno sarà azoto puro al 95 – 99% mentre l’altro sarà ossigeno arricchito con anidrite carbonica. La separazione dell’aria in arrivo dai compressori, avviene tramite fasci di fibre polimeriche semi-permeabili cave ed individuali, dotate di una sezione trasversale perfettamente circolare con un diametro uniforme, che trattengono l’ossigeno, il vapore acqueo e l’anidride carbonica, mentre consentono all’azoto di attraversarle e di passare. Il livello di purezza può essere regolato dall’utente e la struttura modulante permette all’NGM di soddisfare tutte le particolari esigenze.


Scarica la scheda tecnica NGM
Scarica la scheda tecnica NGM+
Sito ATLAS COPCO

Generatori d’azoto su tecnologia PSA

Per i generatori d’azoto, l’Atlas Copco utilizza anche un secondo principio di funzionamento che si basa sulla tecnologia PSA (pressure swing adsorption). Questa serie chiamata “NGP+”, grazie all’uso del setaccio molecolare al carbonio che permette di separare in maniera selettiva l’ossigeno, il CO2, il vapore acqueo e altri gas, offre un flusso dinamico e continuo di N2 alla purezza desiderata. Mentre i carboni attivi comuni non sono in grado di separare l'azoto dall'aria, il setaccio molecolare al carbonio è una sostanza con strutture a porosità discreta che può separare le molecole in base alle loro dimensioni. Attraverso questa elevata selettività di adsorbimento quindi, il setaccio consente una separazione efficace dell'azoto. Le molecole di ossigeno più piccole entrano nei pori mentre le molecole di azoto più grandi oltrepassano il setaccio I generatori d’azoto NGP+ caratterizzati dai bassi costi d’esercizio e dall’alta efficienza energetica, sono ideali per l’industria alimentare, delle bevande e dell’elettronica, in quanto arrivano a fornire elevate portate con livelli di purezza fino al 99,999%.


Scarica la scheda tecnica
Sito ATLAS COPCO

 

Dove siamo